lunedì 2 febbraio 2009

Intaglio e collage: Gesù Bambino


Tra le produzioni conventuali del sec. XVIII non c'è soltanto il canivet, intaglio puro e miniato a mano.
Altrettanto pregiati sono gli intagli-collages che con i canivets hanno in comune il fatto di essere intagliati a mano, ma con l'aggiunta ulteriore di materiali differenti, quali pezzetti di stoffa, di stagnola o altro.
Rarissimi per la loro unicità, i pochi pezzi in circolazione vengono venduti a prezzi molto alti, paragonabili a quelli dei canivets.
Nella foto, uno stupendo intaglio-collage raffigurante Gesù Bambino in fasce. Sotto l'immagine di Gesù Bambino incisa a bulino, l'intaglio rivela pezzetti di stoffa (la fasciatura) e carta stagno verde e rossa, applicati. Di area tedesca, secolo XVIII, cm 7,5 x 10.
Quotazione min. 85,00 - max 280,00 Euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento