lunedì 2 giugno 2008

La casa editrice EB


Tra le case editrici del 1900 la EB spicca per la vastissima produzione di santini popolari.

Non si hanno notizie certe e totale mistero sulle lettere che ne compongono il logo. Milanese, inizia la propria attività intorno ai primi anni '20 del secolo scorso.

Agli inizi degli anni '60 viene rilevata da un'altra casa editrice, nota con il nome di Cigno, che continuerà la produzione per diversi anni. Un listino del 1996 riporta i prezzi di diverse serie di entrambe le ditte.

Non si conoscono immaginette merlettate o a matrice di pizzo. Sicuramente la serie più nota è quella relativa alla produzione di seppiate (vedi immagine riprodotta). Ricercate dai collezionisti di questa casa editrice, le seppiate sono quotate dai 2 ai 4 Euro.

Una curiosità: in alcuni santini è utilizzato il logo in corsivo. Ciò ha creato in alcuni collezionisti la falsa convinzione che si trattasse di un'altra casa editrice, mai esistita, dal nome “Ele”.

4 commenti:

  1. Dove potrei vedere se alcuni santi e sante della serie seppiata sono stati prodotti? Ad esempio esiste San Mammante o San Calogero?
    Grazie.

    RispondiElimina
  2. Se mi sta chiedendo se esiste un catalogo della serie monocromatica (o seppia) la risposta è no. Da quello che mi risulta, la serie in questione è costituita da circa 1000 numeri, cui corrispondono altrettante immagini. Non so dirLe se esiste l'immagine di San Mammante o San Calogero. Chissà che non ce lo dica un altro amico collezionista.

    RispondiElimina
  3. quali sono i numeri di questa serie piu rari, quali i piu noti, è possible trovare tutta la serie completa, dove?

    RispondiElimina
  4. Andrea Veronesi12 aprile 2009 20:39

    Possiedo circa 400 santini della serie seppia.
    Ho maturato la convinzione che EB sia il logo della Edizioni Bonelli di Milano attiva negli anni 1920-1950,pur non avendo certezze.

    RispondiElimina